Disinfettante Intestinale: come pulire l’intestino naturalmente

0
17
disinfettante intestinale

E’ perfettamente naturale che nell’intestino si accumulino diverse sostanze di scarto e tossine che poi vanno ad inficiare il corretto funzionamento del nostro organismo.

In tal senso il primo passo da compiere consiste nello scoprire le cause che conducono a tale situazione, in seconda istanza, bisognerebbe procedere periodicamente ad una accurata pulizia di questo organo tanto importante.

Non a caso l’intestino è detto anche “secondo cervello”, proprio per l’importanza che un suo corretto funzionamento riveste per la salute generale dell’organismo, quindi non bisogna mai trascurarlo.

La pulizia può essere effettuata in diversi modi, naturali e non: vediamo di saperne di più.

PULIZIA DELL’INTESTINO: QUALI BENEFICI?

Da una accurata e profonda pulizia dell’intestino si ottengono molteplici benefici, in particolare:

  • – stato generale di benessere
  • – miglioramento delle condizioni della pelle, che diventa più giovane, tonica e liscia e con forte riduzione di brufoli e punti neri
  • – miglioramento dell’ odore del corpo
  • alito più sano e fresco
  • – effetto tonico-stimolante sul fegato, il pancreas e sulle ghiandole della zona addominale
  • – miglioramento dell’assorbimento e dell’assimilazione del cibo
  • – migliore qualità del riposo

Tutto ciò si ottiene liberando l’intestino dagli scarti che lo ostruiscono, quindi residui, tossine, parassiti e sostanze inutili.detoxic

Il miglior integratore naturale per la pulizia dell’intestino: Detoxic

COME E CON COSA PULIRE E DISINFETTARE L’INTESTINO?

La pulizia e la disinfezione dell’intestino si possono ottenere, come anticipato, in diversi modi, ma i più efficaci, per quanto riguarda quelli meccanici, sono i lavaggi, i clisteri, le erbe (di vario tipo) e i sali.

Ciascuno di tali sistemi, prima di essere messo in pratica, deve necessariamente essere ben “studiato” per capire se e quale di essi faccia al proprio caso; per qualsiasi eventuale dubbio inoltre, bisogna sempre chiedere al proprio medico.

Contrariamente a quanto molti pensano, i lassativi non sono affatto indicati, poiché contengono principi attivi tossici, che finiscono per irritare ancora di più le pareti del tuo intestino.

I lassativi pertanto, dovrebbero essere usati il meno possibile, ma anche dei metodi di pulizia intestinale non si deve diventare dipendenti, in quanto funzionalità e benessere dell’intestino devono scaturire principalmente da una alimentazione sana e da uno stile di vita corretto.intestini infiammati

Insomma, non pensare di mangiare di tutto e male per poi ricorrere ad un lavaggio del colon 🙂

Inutile però sottolineare che se hai problemi al colon ed hai mangiato sempre male od in modo irregolare, fare una pulizia può essere un toccasana per la tua salute, andando a migliorare anche ambiti che non pensavi potessero essere correlati.

COME PULIRE L’INTESTINO CON IL CIBO

Alcuni alimenti hanno il potere di pulire l’intestino in maniera naturale, basta pertanto aggiungerli alla propria dieta quotidiana ed i risultati si vedranno col tempo.

Ci riferiamo alla frutta di stagione, alle verdure, ai legumi e ai semi secchi: mangiane un po’ ogni giorno e ne gioveranno anche il fegato e i reni.

IDROCOLONTERAPIA

L’idrocolonterapia è un lavaggio dell’intestino fatto con acqua o soluzioni ad hoc preparate appositamente da un medico specialista.

Con l’ idrocolonterapia ottieni una profonda pulizia dell’intestino ed in molti casi i pazienti che si sono sottoposti al trattamento hanno evidenziato notevoli benefici come miglioramento della condizione della pelle, forte senso di leggerezza, diminuzione stanchezza,miglior assimilazione di cibo, dimagrimento e diminuzione o eliminazione di piccoli malanni (mal di testa,piccole infezioni).

Si differenzia dal clistere in quanto quest’ultimo in quanto la soluzione introdotta è molto maggiore ed inoltre quest’ultimo tratta soltanto il tratto finale del colon.

UNA RICETTA NATURALE PER PULIRE IL COLON

Vuoi sapere come preparare un composto ottimo per pulire l’intestino?

Inserisci nel frullatore il succo di due arance, sette fragole e tre pesche snocciolate tagliate a pezzetti e metti in funzione il macchinario finché non avrai ottenuto un composto omogeneo.

Non filtrare e bevi ogni mattina rigorosamente a digiuno per almeno una settimana.
Dopo un’ora puoi fare colazione.

Questa breve ma efficacissima cura disintossicante, oltre ad igienizzare l’intestino, ha un forte effetto antiossidante e quindi antietà.
Leggi anche: verdure disintossicanti

ERBE PER PULIRE L’INTESTINOerbe intestino

Come detto in precedenza, alcune erbe risultano di grande aiuto per favorire una profonda pulizia dell’intestino.

Le migliori in tal senso sono:

Uva Ursina. Contiene “antrachinoni”, in grado di attivare le contrazioni dell’intestino emulando quelle che comporta lo stimolo ad andare in bagno. Chi ha un apparato digerente piuttosto delicato quindi, può aiutarsi con l’Uva Ursina per eliminare le scorie

Semi di Psillio. Contengono fibra alimentare solubile. Vanno lasciati in ammollo finché non formano tutt’intorno una specie di massa gelatinosa; quando vengono ingeriti, questi preziosi semi si portano via tutto quello che non serve.

Altea (Althea Officinalis), le sue “mucillagini” (grosse molecole di zucchero), calmano le pareti del colon

Cinnamomum Cassia, detta “cannella cinese”, ha anch’essa un potente effetto benefico sull’apparato digerente ed aiuta la salute di stomaco ed intestino.

Puoi facilmente reperire queste erbe in erboristeria.

CONSIGLI PER L’INTESTINO INFIAMMATO

La base imprescindibile per un intestino sano e regolare è l’alimentazione, che deve essere accompagnata da uno stile di vita adeguato, che contempli una moderata ma regolare attività fisica e, possibilmente, l’esclusione di sigarette ed alcolici.

Ecco di seguito qualche altro buon consiglio per mantenere “in forma” l’intestino:

  • – bevi almeno 1.5/due litri di acqua al giorno
  • – evita cibi zuccherini e grassi
  • – consuma frutta e verdure ogni giorno
  • – inserisci nella dieta cibi integrali (le fibre migliorarano la motilità intestinale)
  • – aggiungi semi di lino polverizzati alle tue pietanze
  • – non esagerare con sughi e condimenti, ma preferisci cibi genuini e freschi
  • – evita le bevande gassate

DETOXIC: UN INTEGRATORE PER RIPULIRE L’INTESTINO

Un potente integratore completamente naturale contenente le più efficaci sostanze per “disinfettare” l’intestino ed eliminare i parassiti e le tossine in esso contenute.
I benefici riportati dal produttore sono svariati, leggi subito la recensione ed approfitta del prezzo scontato.detoxic

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
inserisci il tuo nome