I 5 metodi segreti per togliere definitivamente la cellulite

0
77
ridurre cellulite

Indipendentemente da ciò che gli estetisti o gli esperti potrebbero dirti, la cellulite non è un accumulo di tossine.

Si tratta in realtà di lipidi contenuti negli adipociti. Se si ingrassa o le fibre di collagene che li tengono insieme iniziano ad addensarsi, il grasso viene schiacciato verso l’alto, creando un aspetto a fossette.
Questa condizione di alterazione cutanea è piú visibile nella donne ed il risultato finale è la formazione delle fossette tipiche della cellulite.eliminare cellulite

Poiché questo grasso ha un numero elevato di cellule che attraggono l’acqua, il liquido viene aspirato portando alla formazione di ulteriori grumi.
Quindi la gravità della tua cellulite dipende da: quanto grasso e fluido contengono i lipidi; quanto sono spesse le fibre di collagene e dal buon funzionamento della circolazione linfatica. Tutti questi fattori sono influenzati dalla genetica, dall’età, in parte dall’alimentazione.
Vediamo ora le regole per poter combattere la cellulite che si deposita su fianchi, cosce ed addome.

Riduci la ritenzione idrica

Questa è la regola più importante, in quanto l’eliminazione del fluido in eccesso dalle cellule adipose ridurrà drasticamente la quantità di quelle che si gonfiano.
Quindi è necessario tagliare il sale, bere più acqua e mangiare più naturalmente alimenti diuretici, tra cui mirtilli rossi, sedano, finocchio e asparagi.

Brucia il grassobrucia i grassi

E’ vero che anche le donne magre soffrono di cellulite, ma il grasso in eccesso peggiora le condizioni. Va quindi adottata una dieta ad hoc per minimizzare le condizioni che potrebbero peggiorare le condizioni. Per massimizzare la combustione dei grassi, è fondamentale aumentare l’assunzione di acido linoleico coniugato che possiamo assumere tramite integratori.

E’ comunque contenuto in cibi come salmone, pollo, uova. L’acido incrementa la sensibilità insulinica ciò porta a far passare il glucosio ed i grassi oltre la membrana delle cellule invece che farli depositare in zone localizzate del corpo.
Oltre a ciò ovviamente è necessario fare sport, non avere una vita sedentaria, bruciare calorie con camminata veloce, corsa, nuoto, ciclismo è ottimale.

Ci sono anche delle scarpe rassoda glutei che hanno la suola a forma di mezza luna. Quando vengono indossate stimolano un movimento oscillatorio della gambe che mette in tensione i muscoli dei glutei.

Ridurre e gestire lo stressstress e cellulite

La maggior parte di noi vive vite stressanti mentre tentiamo di bilanciare il nostro lavoro e le nostre vite personali. In situazioni di stress viene rilasciato il cortisolo, ormone dello stress infiammatorio, e la ricerca ha dimostrato che le persone con livelli elevati di cortisolo hanno più probabilità di avere la cellulite.

Quando si soffre di stress cronico, il corpo inizia ad accumulare grasso che a sua volta porta alla formazione della cellulite.
Cerca di identificare ed eliminare le cause dello stress cronico, potresti farti aiutare da uno psicoterapista, la terapia breve strategica è una metodologia che aiuta proprio in queste situazioni risolvendole in poche sedute.

Idrata la pellecellulite idratazione pelle

La cellulite appare peggiore se la pelle è disidratata, ciò è dovuto al fatto che più acqua c’è e meno i “setti” dell’ epidermide sono distanziati dando vita alle fossette. I grassi sani idratano la cute perché incoraggiano i liquidi a rimanere all’interno delle cellule della pelle piuttosto che in quelle adipose. 

Quindi noci, semi, olive e pesce azzurro sono elementi importanti di questo processo. Ovviamente consigliamo di bere almeno 2 litri di acqua al giorno, anche piú se fate attività sportiva intensa.

Ridurre i livelli di estrogeni

Le donne peruviane si dice che non abbiano la cellulite, il che, credo, dipende dal fatto che hanno una dieta ad alto contenuto di fitoestrogeni naturali (estrogeni vegetali), che bilancia i loro livelli di estrogeni. Lo affermano alcuni studiosi statunitensi.

L’estrogeno, ormone femminile, è coinvolto nella cellulite poiché innesca la produzione di cellule adipose e incoraggia la ritenzione di liquidi. Uno dei più importanti alimenti per combattere la cellulite è il seme di lino, che contiene modulatori ormonali chiamati lignani, che abbassano i livelli di estrogeni in eccesso. Basta cospargere uno o due cucchiai di semi di lino sopra ai tuoi cereali al mattino per mantenere sotto controllo la loro attività.

Ridurre i fattori infiammatoriinfiammazione e cellulite

Un aumento generale dell’infiammazione può contribuire a una cattiva circolazione e a un drenaggio linfatico ridotto che peggiora la comparsa della cellulite.
Ecco come ottenere un controllo sull’infiammazione scegliendo i grassi giusti:

Sostituisci i grassi saturi con grassi sani omega-3 che si trovano nei pesci grassi, semi di lino e oli di pesce e noci. Questi alimenti aiuteranno con la circolazione del sangue e sono anti-infiammatori. Includere nella vostra dieta grassi vegetali come oli di cocco, olio extra vergine, semi di canapa e avocado.

Le noci crude (tranne le arachidi) e i semi contengono steroli vegetali antiestrogeni. Pollame biologico, salmone selvatico, selvaggina e manzo allevato al 100% contribuiscono alla sana funzione ormonale.
I Semi di lino, come detto, regolano i giusti livelli di estrogeni e aumentano la produzione di collagene.

Scegli il burro artigianale a base di latte intero di buona qualità. Contiene le vitamine liposolubili e gli acidi grassi essenziali che i nostri corpi richiedono per metabolizzare gli alimenti.

Ridurre al minimo i grassi troppo cotti e surriscaldati poiché sono difficili da metabolizzare per il corpo e verranno conservati più facilmente. Questo vale per il latte pastorizzato, le noci tostate, l’amido cotto e i grassi fritti profondi, in particolare l’olio di palma e le margarine. Il grasso cotto non contiene più l’enzima lipidico che divide il grasso e questo rende difficile per il corpo metabolizzare correttamente il grasso, permettendogli di accumularsi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
inserisci il tuo nome

18 + 11 =