Anche tu vuoi eliminare il problema delle rughette sotto gli occhi? Tra tutti i rimedi (come botox, creme, rimedi naturali, laser, dermoabrasione e filler dermici), sicuramente troverai quello che fa per te!

Con il crescere della nostra età, invecchia anche la pelle e le rughe sono inevitabili.

RUGHETTE SOTTO GLI OCCHI: LE CAUSE

Le rughette sotto gli occhi,  sono causate da tanti fattori che col passare del tempo provocano la perdita di collagene ed elastina, due elementi fondamentali per mantenere la rughe contorno occhi 40 annipelle liscia.
Vediamo quali sono i principali:

  • Invecchiamento: la principale causa. Quando invecchiamo, infatti, la pelle diventa più sottile a causa della perdita di collagene ed elastina e per questo è più soggetta alla formazione di rughe;
  • Espressioni facciali: alcune di esse (come sorridere, strizzare gli occhi o piangere) sono la causa delle rughe sotto gli occhi che vengono anche chiamate, infatti, “rughe d’espressione”;
  • Fumo: chi fuma tanto rilascia una grande quantità di radicali liberi nel corpo. Questi rendono molto secca la pelle provocando così le rughe.
    Inoltre, mentre si fuma si assumono involontariamente delle espressioni che causano uno stress per la pelle attorno gli occhi e vicino alla bocca e anche questo contribuisce;
  • Esposizione diretta al sole: la secchezza della pelle che viene provocata dai raggi del sole, influisce molto sull’insorgenza di rughette sotto gli occhi.
    Per questo è un bene mettere sempre sul viso una crema solare;
  • Scarsa cura del viso: la pelle del viso deve essere sempre ben idratata e non secca per evitare che anche questo possa incidere sulla comparsa delle rughe;
  • Genetica: dai fattori ereditari non si sfugge! Alcuni di essi che contribuiscono alla formazione di rughe sotto gli occhi sono la quantità e la qualità di collagene ed elastina presenti nella pelle e di quanto questo sia più o meno grassa e unta.rughe sotto occhi chirurgia

I RIMEDI

Ci sono alcuni rimedi per il trattamento delle rughette sotto gli occhi che vedono come protagonisti creme antirughe, trattamenti medici e metodi naturali.

Creme antirughe

Le creme antirughe non sono un vero e proprio rimedio alle rughette sotto gli occhi, ma comunque serviranno a lenire il più possibile il problema.

Ognuna ha un effetto diverso in base alla persona, al tipo di pelle, alla gravità del problema e agli ingredienti: alcune sono più idranti, altre più rassodanti, altre antiossidanti ecc…
Prima di fare l’acquisto valuta bene le tue esigenze e lo stato attuale delle tue rughe!

Rughe sotto gli occhi: medicina estetica e trattamenti medici

Esistono vari trattamenti medici che, però, hanno dei pro e dei contro. Alcuni di questi sono:

  • Botox: che è in grado di riempire e dare volume alla pelle invecchiata che si trova attorno gli occhi evitando il formarsi di ulteriori rughe.
    Consiste in delle iniezioni che, però devono essere effettuate ogni sei mesi /anno;
  • Trattamenti laser: ci sono due tecniche che sono più note, il Fraxel Restore e il C02 frazionale, che scolpiscono in profondità le rughe degli occhi e stimolano la produzione di collagene;
  • Dermoabrasione: cioè uno sfregamento, eseguito con cristalli medici, che porterà delle piccole ferite e quando verranno risanate ci sarà una pelle giovane e nuova;
  • Filler dermici: che sono in grado di rinvigorire la pelle delle palpebre.

METODI NATURALI

rughe occhi 30 anniSe sei amante della natura, ci sono alcuni rimedi con metodi naturali che sono molto efficaci, più di quanto pensi. Alcuni di questi sono:

  • Massaggio oculare: un vero e proprio massaggio attorno gli occhi davvero efficace. Prima di proseguire, idrata bene le mani con dell’olio (vanno bene olio evo, olio di semi d’uva, olio di cocco o olio di mandorle) e poi comincia a fare con la punta dei mignoli e in modo delicato dei piccoli movimenti circolari attorno agli occhi.La pressione deve essere molto leggera e le dita molto unte in modo da favorire una maggiore comodità nel movimento e da far assorbire alle pelle la giusta quantità di prodotto.Il massaggio oculare servirà sia per le zampe di gallina e le rughette sotto gli occhi, sia per migliorare la vista perché, grazie al movimento, aumenta la circolazione sanguigna favorendo un vero e proprio cambiamento visibile già dai primi giorni.Scegli un olio che contenga sostanze antiossidanti, come la vitamina E, che contribuiscono una forte azione antirughe.

    È consigliato eseguire questo tipo di massaggio per due volte al giorno.

  • Maschere: anche le maschere fai da te possono essere un ottimo rimedio contro le rughette sotto gli occhi.Assieme alle maschere vanno anche alcune procedure per una pulizia del viso completa che migliorano ancor di più gli effetti.Innanzitutto lava il viso con un apposito detergente delicato (possibilmente fatto di prodotti naturali), poi applica la maschera per 30 minuti e risciacqua con abbondante acqua tiepida.Ovviamente gli ingredienti della maschera devono essere naturali e tra quelli più efficaci contro le zampe di gallina ci sono: il miele, l’albume d’uovo e il cetriolo.
    Questi ingredienti sono fondamentali per rimuovere le cellule morte, tutte le impurità e i batteri che si formano sulla pelle.
  • Esercizi oculari: consistono in degli esercizi che rafforzano i muscoli degli occhi e riempiono la pelle vuota delle rughe.
    Puoi seguire questa guida dove troverai immagini illustrate con gli esercizi ad hoc.

PREVENZIONE PER LE RUGHETTE SOTTO GLI OCCHI

Come si dice? “Prevenire è meglio che curare” e questo detto vale anche per le rughe sotto occhi 20 annirughe. Le prime rughe sotto gli occhi si fanno vedere, solitamente, all’età di 30 anni.

Stai arrivando a compiere questa età e sei in preda al panico?

Non c’è motivo perché ci sono alcune cose che puoi fare SUBITO per prevenire sia le rughette sotto gli occhi e tutte le altre che segnano il viso, ma è importante precisare che prima o poi arriveranno!

Non puoi aspettarti di arrivare a 60 anni con la pelle liscia come quella di un sedicenne, ma potrai avere una pelle nettamente più giovane dei tuoi coetanei seguendo semplici accortezze.

Ecco cosa bisogna fare per rimandare questo problema più a lungo possibile:

  • Non bere molto alcol;
  • Idratare bene il corpo bevendo almeno 2 litri di acqua al giorno e utilizzando delle creme idratanti;
  • Non fumare;
  • Usare delle buone creme contro i raggi solari e antiossidanti per proteggere la pelle dai raggi solari e per favorire una buona ossigenazione;
  • Dormire per il giusto tempo e non stressarsi: non essere rilassati e riposati adeguatamente, invecchia la pelle;
  • Ricorrere all’uso di una buona crema antirughe.

Salva

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here