Vuoi perdere peso correndo?

Scopri come tornare in forma e buttar via i chili di troppo. In questo articolo scoprirai tutti i segreti su come perdere peso correndo, per ottenere il massimo risultato dal tuo allenamento e ritrovare il benessere.

dimagrire correndo 30 minuti

La corsa è davvero un’ottima scelta per ritrovare la tua linea e dire addio ai chili di troppo.

Ma quante calorie si perdono in un’ora di corsa ?
Una persona di 60 kili ad esempio, in un’ora di corsa, percorrendo 10 kilometri, può perdere fino a 600 calorie.

Si tratta di un metodo molto efficace, ma anche semplice e comodo.
Questo tipo di attività fisica infatti, può essere praticato davvero ovunque e non ti servirà altro se non l’abbigliamento adatto, la tua buona volontà e la tua determinazione.

Potrai scegliere di correre all’aria aperta, immerso nella natura, sotto casa tua o sul tapis roulant.
Se sei all’inizio o parecchio fuori allenamento, potresti iniziare in maniera più soft con la camminata veloce, leggi a tal proposito l’articolo :quanto bisogna camminare al giorno per dimagrire

Cosa aspetti? Inizia subito. Ecco cosa ti serve

Indossa una tuta da ginnastica, un paio di scarpette comode e armati della voglia di raggiungere il tuo obiettivo.

Il segreto per ritrovare la linea attraverso la corsa è sicuramente quello di essere costanti. Tuttavia non serve fare i supereroi. Ma bisogna procedere in modo graduale, soprattutto considerando alcuni fattori come la tua età, il tuo peso e la tua preparazione atletica.quante calorie si perdono in un'ora di corsa


I vantaggi della corsa per il tuo benessere e la tua salute

Scegliere di dedicarsi alla corsa, riservandosi un momento della giornata da dedicare a questa attività, ha davvero un gran numero di vantaggi per la tua salute e per il tuo benessere psicofisico.

Correre infatti, soprattutto se si è disposti a farlo di prima mattina e magari all'aria aperta, può giovare al tuo organismo e alla tua mente, migliorando il tuo sistema cardiovascolare, la tua respirazione ma anche dandoti la carica e l'energia per iniziare con lo spirito giusto la tua giornata.

Inoltre, correre ti aiuterà a migliorare il tuo metabolismo e anche a liberare la mente da tensioni e stress.

Correre brucia i grassi, ti aiuta a perdere peso e tonifica il tuo corpo

Tra i grandi vantaggi della corsa c'è sicuramente quello di riuscire a bruciare più correre per dimagrire le gambevelocemente i grassi per ritrovare la tua forma fisica.
Non solo si tratta di un tipo di allenamento che potrà farti perdere peso e, se fatto in maniera costante, già dalle prime settimane; ma anche con l'ulteriore vantaggio di tonificare la tua massa muscolare e definire anche quelle zone cosiddette critiche come l'addome, i fianchi, le cosce e i glutei.

La corsa infatti ti permetterà di allenare contemporaneamente tutte le parti del tuo corpo.
La parola d'ordine però è sicuramente “continuità”.


Perdere peso correndo: allenamento costante per risultati efficaci

Inizia gradualmente e mantieni il ritmo

Per non perdere l'entusiasmo e non scoraggiarti alle prime difficoltà, ti consiglio di iniziare in maniera graduale e, quindi, senza sforzi “super” al primo giorno.

E’ importante infatti che il tuo allenamento sia costante nel tempo affinché possa risultare davvero efficace. Meglio iniziare, quindi, seguendo il proprio ritmo.

Le regole da seguire: quando e per quanto tempo dedicarsi alla corsa per dimagrire

Vediamo adesso quali regole seguire per rendere al meglio e ottenere risultati ottimali attraverso la corsa.
quanto correre per dimagrire 5 kgCorrere di buon mattino, se possibile farlo all’aria aperta.
Tra i consigli utili c'è sicuramente quello di preferire le prime ore del mattino per dedicarsi alla corsa.
Anche se è possibile farlo sul tapis roulant, meglio ancora se si può correre all'aria aperta.

Leggi l'articolo sugli esercizi migliori per bruciare i grassi.

Perché?

Di primo mattino, infatti, l'aria è sicuramente più pulita. C'è meno traffico e smog e correre ti aiuterà, come abbiamo detto, anche a migliorare la tua capacità polmonare. Inoltre, un altro beneficio di correre a prima mattina è quello di aumentare il metabolismo e darti dunque la possibilità di bruciare grassi più in fretta. Ovviamente bisognerà dedicarsi alla corsa a stomaco vuoto e quindi prima di fare colazione.

Continuità nel tempo

Un'altra cosa importante, come abbiamo detto, è quella di essere continuativi. Inutile andare a correre, pieni di entusiasmo, il primo giorno e poi fermarsi per i successivi 15 giorni.
Non serve a niente.
E’ importante invece, dal momento in cui si è deciso di intraprendere questa attività fisica, portarla avanti in modo costante. Per evitare di fare passi indietro, è bene iniziare in modo graduale, magari un paio di volte a settimana stabilite:
potrai scegliere 2 giorni che ti sono più comodi e concederti almeno mezz'ora al giorno per il tuo benessere attraverso la corsa.


Dimagrire correndo 30 minuti : essere costanti,
anche nel passo

correre per dimagrireBisogna essere costanti poi anche nell'andatura.
Per questo è importante che trovi il tuo ritmo per non rischiare di partire al massimo e poi essere costretto a fermarti per riprendere fiato.

Meglio scegliere un passo che riuscirai a sostenere per tutto il tempo da dedicare alla tua attività. Il ritmo infatti è Fondamentale.

Se hai deciso di andare a correre, un'altra possibilità,dopo i primi mesi di allenamento, è quella di dedicarti alla corsa un paio di volte al giorno per una durata di circa 20-30 minuti ad allenamento.

Se, come abbiamo detto, è bene iniziare gradualmente e puoi iniziare con un paio di volte a settimana, man mano che inizierai ad allenarti, potrai aumentare i giorni e la durata. La corsa infatti è un tipo di attività sportiva che può essere praticata anche tutti i giorni, sempre per almeno mezz'ora al giorno.
Più riuscirai a praticarla, nei tempi e nel modo giusto, più velocemente raggiungerai i tuoi risultati.


Perdere peso correndo: Alimentazione e attività fisica

Nell’ottica di iniziare un allenamento per bruciare i grassi e perdere peso correndo, ovviamente non si può trascurare l’importanza dell’alimentazione.

Correre, come abbiamo detto, è un ottimo metodo per perdere peso e quindi per dimagrire ma, sempre, se l’attività fisica procede di pari passo con una corretta alimentazione.

Pensare di farsi grandi abbuffate per poi “recuperare” con una corsa veloce, forse, potrà farti sentire meno in colpa ma non ti servirà a niente nell’ottica di ritrovare la forma fisica e, sicuramente, non fa bene nemmeno alla tua salute.

Quando corri, perdi anche molti liquidi e sali minerali che servono per il corretto funzionamento del tuo organismo. Non dimenticare quindi di bere almeno 1,5 litri di acqua al giorno. E’ importante anche per espellere le sostanze che non servono al tuo organismo e per idratare il tuo corpo.

Puoi accelerare drasticamente il tuo dimagrimento abbinando al tuo allenamento 2 sostanze bruciagrassi naturali: la forskolina e la garcinia cambogia.

 

Salva

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here