Tutti prima o poi arriviamo in un periodo della vita in cui vogliamo cercare una gravidanza per dare una svolta alla nostra vita, creando una famiglia.

Cercare una gravidanza e non vederla arrivare può essere una situazione molto straziante che ci fa subito buttare tra le mani di medici, ospedali, associazioni ecc…

Prima di ricorrere a questi rimedi (sicuramente utili e necessari in un secondo momento) , ci possono essere alcune cose che puoi fare che forse ti possono offrire delle probabilità in più, in questo post vediamo alcuni consigli per rimanere incinta o comunque per aumentare le probabilità di diventarlo.quando avere rapporti per rimanere incinta mattina o sera

ALIMENTAZIONE

Unovdei motivi può essere una fertilità molto debole, che può essere migliorata con una corretta alimentazione.
L’alimentazione, appunto, incide molto sulla nostra vita e spesso serve eliminare alcune brutte abitudini : fare una dieta e perdere peso se si è in uno stato obeso o in sovrappeso può essere un punto a tuo favore anche perché a causa di questo ci possono essere dei grossi squilibri ormonali.

incintaCiò non vale solo per il sesso femminile, perché l’obesità nell’uomo provoca un accrescimento di estrogeni che rallenta la produzione di spermatozoi e la loro velocità, quindi di conseguenza le capacità di riproduzione peggiorano.

Per cercare una gravidanza e trovarla con successo, è necessario prediligere alimenti ricchi di sostanze come:

  • Omega 3 (che aiuta l’apparato riproduttivo e che si trova soprattutto nei pesci),
  • zolfo (che ostacola le infezioni alle ovaie e l’infertilità e che si trova nell’aglio, nel ribes, nel miglio e nella soia),
  • zinco
  • vitamina E (buon antiossidante,è contenuta nell’olio extravergine d’oliva, nelle mandorle e nelle nocciole),
  • enzimi
  • acido folico (che è presente nei cereali, negli spinaci e nel cavolfiore)
  • proteine nobili
  • betacarotene
  • vitamina C (che è un ottimo antiossidante ed è contenuto nei frutti rossi, nell’uva, nei peperoni e nel ribes)
  • vitamine del gruppo B

La dieta per una buona fertilità deve essere molto varia e completa e prevede l’abolizione di alcolici, fumo,droghe e per quanto possibile stress, sia da parte dell’uomo che della donna, che ostacolano l’assorbimento delle sostanze sopracitate e riducono la fertilità.

ESAMI DA FARE PRIMA DEL CONCEPIMENTO

Prima di cercare una gravidanza, bisogna svolgere degli esami che accertino lo stato di salute.
Bisogna che i partner verifichino il loro gruppo sanguigno, gli anticorpi HIV e la sifilide (anticorpi Treponem pallidum).

La donna deve fare una visita ginecologica, il test di Coombs (solo se ha un sangue con RHcosa fare per rimanere incinta subito negativo), analisi di anticorpi IgG-IgM, verificare se è precedentemente andata incontro a malattie come la toxoplasmosi e la rosolia, verificare la presenza di anemia, controllare l’equilibrio di globuli rossi e globuli bianchi, fare un pap-test e un approfondito controllo dell’utero.
Per quanto riguarda l’uomo oltre ad analisi del sangue base ed un emocromo completo, può  essere necessario, se il tuo medico lo ritiene opportuno, un esame ormonale  per tracciare ormoni come FSH, LH, prolattina e testosterone ed analisi dello sperma,che ne valuta concentrazione di spermatozooi e motilità.

CERCARE UNA GRAVIDANZA: STILE DI VITA

Cercare una gravidanza: lo si fa vivendo anche con un certo stile di vita.
Innanzitutto bisogna vivere alla leggera allontanando stress e ansia, questi ultimi sono due fattori che possono anche inibire la riproduzione.
Elimina anche tutte le paure e i pensieri negativi e cerca di vivere nel relax più totale trovando un equilibrio tra mente e corpo.

Elimina dal tuo stile di vita l’alcol e il fumo e fai molta attività fisica per preparare al meglio il corpo ad affrontare quei faticosi, ma allo stesso tempo bellissimi, 9 mesi di gravidanza.

Se il bimbo non si decide ad arrivare, pur aver fatto il possibile, allora rivolgiti a uno specialista per scoprire la reale causa del problema.

Sicuramente verranno effettuati degli esami per verificare la temperatura basale della donna. Sarà importante fare, inoltre, un’ecografia all’utero per costatare che non ci siamo problemi e che tutto funzioni come dovrebbe. Infine, un ulteriore esame per cercare una gravidanza, potrebbe essere una isterosalpingografia che consente di controllare la morfologia dell’utero.

Se si notano delle anomalie dovranno essere effettuati ulteriori esami per verificare da cosa queste possano essere causate e per trarre delle conclusioni ed una terapia ad hoc.

esami da fare prima di una gravidanzaGli esami non dovranno riguardare solo la donna.
Anche nell’uomo, infatti, verrà effettuato uno studio del liquido seminale per verificare la salute e motilità degli spermatozoi. Può capitare, però, che, pur facendo migliaia di esami e analisi, il problema non venga fuori.
Qui può subentrare l’infertilità inspiegata, dovuta a stress e a problemi di coppia.

In questo caso bisogna scegliere di seguire delle terapie come:

  • L’inseminazione artificiale (IUI),
  • La fecondazione assistita (FIVET),
  • La micro iniezione di spermatozoi (ICSI).

GLI ERRORI

Pur di raggiungere l’obiettivo di farebbe di tutto, cadendo spesso nell’errore.
Vediamo quali sono i più frequenti che si compiono nel cercare una gravidanza:

  1. Fare troppo poco o troppo spesso l’amore: non bisogna arrivare a più di 5 giorni di astinenza e al contrario, farlo troppo spesso, può risultare un azione noiosa e automatica.
  2. Farlo sempre nelle solite e noiose posizioni.
  3. Pensare che il problema sia uno dei due partner: in una coppia deve essere tutto condiviso, nel bene e nel male.
  4. Fissarsi: più una coppia si fissa, più la cicogna non arriva.
  5. Considera anche che l’eiaculazione frequente riduce la concentrazione degli spermatozooi.

CONCLUSIONIconsigli per rimanere incinta rapidamente

Ovviamente tutti questi sono solo dei consigli, ognuno può agire come meglio crede e secondo le proprie esigenze, ed in caso di dubbi è necessario far riferimento per un confronto al proprio medico/specialista e non con il fai da te.
Fare un figlio e creare una famiglia è la cosa più bella e naturale che l’essere umano può fare, quindi non vederla come una costrizione.
Di solito un momento del genere arriva quando meno te lo aspetti come una cosa naturale che ha bisogno dei suoi tempi.
Quello che possiamo fare è augurarti che per te e il tu partner questo momento possa arrivare il prima possibile.  Auguri!

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here